Search

Spazio

 

News

Incontro con il Ministro Speranza

Ripresa del confronto con le parti sociali per la conclusione della trattativa del CCNL

Fabiana 0 177
Il 25 maggio scorso, su convocazione del Ministero della Salute, si è svolto, in videoconferenza, un incontro istituzionale per riavviare il confronto sul CCNL del personale non medico della componente di diritto privato del SSN con l’obiettivo di arrivare ad un’intesa conclusiva.
La trattativa, come ricorderete, era stata interrotta il 19 febbraio a causa della pandemia.

Procede incessante l'attività di relazioni istituzionali

L’obiettivo: intervenire su tutti i provvedimenti d'urgenza legati al Covid-19

Fabiana 0 135
La pandemia del Coronavirus ha, incontrovertibilmente, stravolto le abitudini, l’approccio al lavoro e i progetti di tutti gli Italiani, al quale ha fatto eco, un’attività normativa d’urgenza che sta avendo, o rischia di avere, un impatto, anche, sull’operatività delle nostre imprese.
È stato ed è un fermento legislativo che, la Presidenza nazionale e il Comitato esecutivo hanno seguito con la massima attenzione. Attenzione alla quale hanno fatto seguito interventi mirati, finalizzati a incidere, per quanto possibile, sulla legislazione in itinere, e così favorire l’emanazione di norme, che tengano conto delle necessità delle nostre strutture sanitarie.

Il rinnovo del contratto dei lavoratori della componente di diritto privato del SSN resta una priorità per AIOP e ARIS

“Abbiamo richiesto una riapertura del tavolo delle trattative ministeriali, che affronti sia la sua definizione che altri temi fondamentali per le aziende e, quindi, per le lavoratrici e i lavoratori”

Fabiana 0 349
“Il rinnovo del contratto nazionale del personale non medico, che opera nella componente di diritto privato del SSN continua a essere una priorità per AIOP e ARIS. Anche nella drammatica emergenza sanitaria, che ha colpito il Paese, abbiamo continuato a chiedere al Governo di potere proseguire il dialogo con le Istituzioni e le Parti sociali, sia per addivenire, nelle modalità concordate, sin dall’inizio della trattativa, alla definizione del CCNL, sia per affrontare le sopravvenute criticità che, nella fase emergenziale, hanno investito tutte le nostre strutture, che hanno garantito, tempestivamente e senza riserve, anche e soprattutto grazie all’impegno straordinario del personale medico e non medico, quanto richiesto loro dalle Regioni, in considerazione del fatto che sono le Istituzioni che operano la programmazione in base alle esigenze che hanno nei loro territori”. Lo dichiarano Barbara Cittadini, Presidente nazionale AIOP e P. Virginio Bebber, Presidente nazionale ARIS, commentando l’annuncio dello stato di agitazione da parte delle principali sigle sindacali della sanità.
12345678910Ultimo

Cerca nelle news

NELLA RETE

Aiop Giovani

Uehp
European Union
of Private Hospitals

F.I.S.O.P.A.
Federazione Italiana;
Società Scientifiche
Ospedalità Privata Accreditata

ARSOP

Associazione Medici Riabilitatori
Specialisti Ospedalità Privata

CONTATTACI

Associazione Italiana Ospedalità Privata
SEDE REGIONALE PUGLIA
Via G. Gentile, 61
70126 Bari 
Tel. 080 5246787

      

Cookie PolicyPrivacyCopyright 2020 by AIOP - Powered By
Back To Top