Search
× Search
mercoledì 17 aprile 2024

News Puglia


Aiop Puglia al fianco delle donne contro ogni violenza
1326

Aiop Puglia al fianco delle donne contro ogni violenza

La violenza di genere è un fenomeno di drammatica attualità in Italia. Nel nostro Paese, una donna ogni tre giorni è vittima di femminicidio, uccisa proprio perché donna, per mano del marito o del partner o di un familiare. Ogni giorno, 89 donne sono vittime di reati di genere. 

Di qui l’importanza della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, nata per volere dell’ONU nel 1999 e celebrata ogni anno il 25 novembre. Un momento di riflessione per ricordare le vittime di maltrattamenti, abusi e femminicidi e per combattere le discriminazioni di genere.

Per fornire un sostegno concreto alle donne vittime di violenza, il nostro sistema sanitario offre una rete di servizi sul territorio, ma deve anche prevedere misure di prevenzione da mettere in campo per le donne a rischio. Pur essendo una delle violazioni dei diritti umani più diffuse, la violenza sulle donne spesso non viene denunciata a causa dell’impunità, del silenzio, della stigmatizzazione e della vergogna che la caratterizzano. 

Per rompere questo muro di silenzio, le strutture associate Aiop Puglia hanno organizzato una serie di iniziative mirate per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema degli abusi e delle violenze di genere.

  • Casa di Cura Monte Imperatore, Noci (BA):

dal 22 al 26 novembre, in collaborazione con Fondazione Onda,

organizza l’Open Week, settimana di servizi gratuiti per le donne

  • RSA Villa Giovanna, Bari:

il 23 novembre dalle ore 16,30 organizza, in collaborazione con il Centro Antiviolenza dell'Assessorato al Welfare del Comune di Bari, la Giornata contro la violenza sulle donne, incontro su prevenzione e contrasto alle violenze di genere.

Previsti gli interventi di Valeria Landi (psicologa), Angelica Passaquindici (assistente sociale), Valeria Sasanelli (Psicologa Villa Giovanna), Federica Levante (Assistente Sociale Villa Giovanna)

  • RSA Villa Marica, Bari:

fino al 24 novembre allestirà lo spazio esterno con scarpette rosse, simbolo della violenza contro le donne.

Il 25 novembre alle 15 è in programma una tavola rotonda sulla violenza di genere. Previsti gli interventi di Elisabetta Pratesi (avvocato) e Mariangela Lopez (psicoterapeuta) e degli ospiti della struttura.

Previous Article Alcolismo giovanile, l'appello di Doda Renzetti (RSSA Villa Giovanna): «Servono politiche condivise»
Next Article Mobilità passiva, il presidente Salatto replica all'assessore Palese
Please login or register to post comments.

Cerca nelle news

Copyright 2024 by Aconet
Back To Top